fbpx
Facility Management

Per la gestione immobiliare il processo BIM crea efficienza nelle manutenzioni e programmazione degli investimenti

Ottimizzare la pianificazione e gestione di costruzioni

Il metodo di progettazione Building Information Modeling al servizio del Facility Management:

  • servizi all’edificio: manutenzione programmata e predittiva, audit energetico;
  • servizi allo spazio: ciò che è contenuto nella “scatola” come postazioni lavoro, strumentazioni, arredi e ogni altro componente utile;
  • servizi alla persona: servizi di igiene ambientale, di vigilanza, di ristorazione, etc.

Il metodo BIM permette di coordinare strategie di sviluppo, pianificazioni economico finanziarie, gestione degli immobili strumentali all’azienda e ai servizi alla base del business.

Le informazioni presenti nel modello BIM possono essere utilizzate per un sistema di gestione della manutenzione ordinaria, straordinaria e della gestione delle emergenze.

A tale scopo si può procedere con la restituzione dell’esistente tramite un modello BIM  in cui sono presenti tutti gli elementi da manutenere e pianificare per la gestione dell’intera opera.

A conclusione di tale processo si disporrà di un modello multidisciplinare (Architettura, Struttura, Impianti) dello stato di fatto navigabile ed interrogabile su cui basare, gestire e programmare tutte le operazioni e la manutenzione degli edifici durante il loro ciclo di vita operativo.

BIM 6D

Analisi e simulazioni delle prestazioni per una riduzione dei consumi energetici e per una migliore conoscenza delle strutture.

BIM 7D

Ottimizzazione della gestione operativa, lungo tutto il ciclo di vita di un edificio attraverso la realizzazione e gestione di un unico database centralizzato condiviso.

Perchè è utile il metodo BIM nel Facility Management?

LTT.SRL affianca il gestore delle strutture immobiliari permettendogli di prendere decisioni informate durante l'intero ciclo di vita dell'opera costruita. Le aree di intervento spaziano dall'uso dello spazio, la pianificazione degli interventi, la manutenzione delle attrezzature e delle risorse, il consumo di energia e l'efficienza dei costi.