Formazione

Attività formativa Progettazione BIM

Il programma didattico “Progettazione BIM” ha come scopo quello di trasmettere le migliori pratiche della progettazione integrata in un processo digitale.

LTT.SRL

Sviluppiamo strumenti innovativi nel settore AEC (Architecture, Engineering & Construction) con l’unico obiettivo di generare maggiore efficienza lungo l’intero ciclo di vita dell’organismo edilizio.

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su linkedin
Condividi su Linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su WhatsApp
Condividi su email
Condividi via Email
Condividi su print
Stampa

Ricevi aggiornamenti sulla trasformazione digitale del Building Information Modeling.

Rimaniamo in contatto

Le migliori pratiche della progettazione integrata in un processo digitale.

Il programma della lezione dedicata alla “Progettazione BIM” ha come scopo quello di trasmettere ai professionisti delle costruzioni, ingegneri, architetti e geometri della pubblica amministrazione ma anche del settore privato, le migliori pratiche della progettazione integrata in un processo digitale.

L’offerta formativa dell’approfondimento di BIM design prevede anche i seguenti temi:

  • la strutturazione del processo di progettazione collaborativa,
  • la definizione di linee guida BIM,
  • la redazione della documentazione obbligatoria per la partecipazione a gara di servizi di ingegneria e/o architettura.

L’attività didattica, supportata da materiale informativo a disposizione dei partecipanti, affronta con specifici approfondimenti ed esempi concreti, i seguenti argomenti:

Panorama Internazionale di attuazione del BIM

Relatore: Arch. Alice Cazzanti. Architetto e Designer. Business Development Officers per LTT.SRL è responsabile dello sviluppo delle attività di business dell’azienda.

Il processo di progettazione collaborativo

Relatore: Ing. Lorenzo Mazzei. BIM Specialist in LTT.SRL gestisce la modellazione 3D parametrica attraverso la suite Autodesk AEC Collection, Revit, Dynamo e Civil 3D.

  1. Strategie per la collaborazione
  2. La gestione dei dati
  3. La collaborazione secondo la ISO 19650
  4. Protocollo di condivisione
  5. IFC vs Modello nativo
  6. Il processo BIM come ciclo di una macchina imperfetta
  7. Definire il processo: Linee Guida BIM
  8. I workflow di processo in base ai livelli di progettazione
  9. Gli strumenti BIM
  10. I formati
  11. L’ambiente di condivisione (ACdat – CDE)

I ruoli e le responsabilità

Relatore: BIM Manager Andrea Triverio, certificato (Autodesk Certified Instructor Revit), facilitatore e formatore nel settore del building information modeling.

  1. Template
  2. LOD
  3. oGI/pGI (BEP)
eBook BIM (Building Information Modeling)

Scarica le dispense del corso

Il seminario “Il BIM crea un progetto migliore” gode dell’accredito del Consiglio nazionale degli ingegneri ed è organizzata in collaborazione con l’Ordine degli ingegneri della provincia di Ravenna.

Logo Consiglio nazionale degli ingegneri

Consiglio Nazionale degli Ingegneri

Portale della formazione continua degli ingegneri: Formazione Cni.

Logo Ordine degli ingegneri della provincia di Ravenna

Ordine degli Ingegneri provincia di Ravenna

Formazione Professionale Continua per Ordini e Collegi professionali

Altri
articoli